- - - - - - - - - - Panorama della Val d'Agri da Santarcangelo, sullo sfondo delle Murge di Sant'Oronzo, con la "Timpa Furcella", tra Missanello e San Martino d'Agri - - - - - - - - - -

Paesi della Val d'Agri - Spinoso


Spinoso è un comune italiano di 1.538 abitanti in provincia di Potenza.
Sorge ai piedi del monte Raparo, lungo la strada Agri-Sinni, su una ridente collina. Come per tutti i siti, anche per Spinoso esiste un'origine leggendaria e una storica. Secondo la leggenda il paese fu edificato dal grande F. Troiano, compagno di Enea nella distruzione di Troia e di Miente che edificò Grumento. La tradizione vuole che siano stati quattro ebrei: Ibacco, Ismaele, Racaele e Faro, provenienti dalla città laziale di Nemi, a scegliere  l'insediamento di collina e a convincere gli abitanti della Tempagnata ad abbandonare il vecchio sito, reso insicuro dalla presenza di enormi e numerosi serpenti che sbranavano i loro bambini. Storicamente sembra che il paese sia stato fondato da un gruppo di fuggiaschi di Grumentum, dopo la sua distruzione ad opera dei Saraceni. Furono costoro ad organizzare sulla collina il primo nucleo di capanne, il cosiddetto pagus. Il nome del paese, secondo alcuni, deriva dall'arbusto "prinus spinosa" diffuso nella zona, secondo altri dal feudatario Giovanni De Spinosa, risalente all 'età normanna, verso la metà del 12º secolo. Nel 1200 Spinoso faceva parte dei domini dei Chiaromonte, poi passò ai Sanseverino, la cui dinastia durò fino ai 1583, anno in cui Spinoso fu venduto ai Colonna di Stigliano. Questi lo cedettero alla famiglia dei Barrile. Dopo i principi di Valle e gli Enriquez, gli ultimi signori di Spinoso, fino all'Unità d'Italia, furono gli Spinelli. Degna di nota è la notizia secondo cui nella contrada spinosese di "San Laverio" è avvenuta una delle battaglie della 2ª guerra punica che ha visto schierati l'esercito cartaginese, dalla parte di Spinoso, e quello romano, dalla parte di Grumentum. La contrada prende il nome dal vescovo S. Laverio, martirizzato nell'841 dai saraceni.

Siti web:
http://www.comune.spinoso.pz.it/default.asp
http://www.aptbasilicata.it/Spinoso.345.0.html
http://www.basilicata.cc/lucania/spinoso
 
Mappa Spinoso
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic